Rilevazioni topografiche

Contatta i geometri della tua città per ottenere le migliori offerte sui servizi di progettazione, consulenza e svolgimento di pratiche edilizie e catastali.

Inserisci i tuoi dati e indica il servizio di cui hai bisogno per ottenere in breve tempo più preventivi di spesa.


Descrizione Rilevazioni topografiche

Le rilevazioni topografiche consentono di conoscere in dettaglio la porzione di terreno prescelta per l’indagine topografica con relativa realizzazione dell’apposita cartografia, che attualmente viene realizzata prevalentemente tramite modelli digitali.

Le rilevazioni topografiche effettuate dagli studi professionali di geometri consistono nell’effettuazione di rilievi plano-altimetrici, tracciamenti, riconfinamenti e rilievi batimetrici.
Se sei interessato ad uno di questi rilievi topografici sul terreno che hai acquistato allo scopo, ad esempio, di edificare di fabbricati, oleodotti, gasdotti o strade rivolgiti agli studi professionali che l’Organizzazione Imprendo ha selezionato per te distinguendoli per singola regione di operatività.

I servizi di riconfinamento servono sia per definire o ridefinire gli esatti confini di un terreno prima della vendita o dell’acquisto o prima dell’edificazione di un immobile, che per la stima del valore del terreno stesso o anche per la redazione di studi di fattibilità o di studi preliminari. Il servizio di riconfinamento tramite rilevazioni topografiche diventa poi fondamentale in caso di liti, di cause civili o anche di arbitraggi e perizie immobiliari.

I rilievi topografici plano altimetrici e altimetrici vengono, invece, realizzati per gli studi e i progetti riguardanti la costruzione di strade, rotonde, raccordi stradali, reti fognarie, costruzioni di impianti pubblici, di complessi residenziali, industriali o commerciali, e per la realizzazione di impianti sportivi, parchi e giardini.

I rilievi vengono realizzati in formato digitale e sono compatibili con i moderni programmi di disegno CAD; a richiesta si può anche ottenere un modello virtuale dei rilievi in 3D.
I tracciamenti, invece, vengono realizzati quando, terminata la fase di progettazione, bisogna posizionare sul terreno i tracciati dell’opera programmata. Essi sono, dunque, fondamentali nella progettazione di strade e rotonde, raccordi stradali, argini, ponti viadotti, tracciati ferroviari, discariche, lottizzazioni confini, impianti pubblici.

Infine i rilievi batimetrici risultano fondamentali per le opere di ingegneria costiera, in quanto non sono altro che delle rappresentazioni grafiche dei fondali marini e lacustri.

 

Trova il professionista per Rilevazioni topografiche nella tua zona